WhatsApp:

Dopo una lunga sosta forzata è possibile guardare al futuro con la concreta speranza di ricominciare.

Sta per iniziare una stagione fondamentale, nella quale partire con il piede giusto è più importante che mai.

Per fare ciò è basilare curare con grande attenzione tutti gli step necessari per programmare al meglio il periodo del precampionato.

In primis è necessario effettuare il set up per valutare gli aspetti generali e strutturali che incidono sul lavoro di campo.

Il secondo step è quello di individuare e implementare ogni dettaglio del modello di gioco. Tutto ciò va fatto in relazione al contesto nel quale ogni tecnico opera.

Passando al piano operativo l'allenatore deve poi catalogare e scegliere i mezzi didattici per trasferire idee e principi del modello di gioco.

Per fare ciò è necessario che il mister definisca chiaramente gli obiettivi prioritari da raggiungere in precampionato e come sia possibile perseguirli attraverso le esercitazioni e le sessioni di lavoro.

Per finire è fondamentale la cura della costruzione delle singole sessioni didattiche che, inserite all'interno dei vari cicli, compongono il programma precampionato.


Analizza, studia e implementa ogni particolare del tuo programma precampionato; guarda le quattro sessioni speciali che ti consentono di pianificare ogni dettaglio. Buon lavoro!

SPECIALE PRECAMPIONATO: LA PIANIFICAZIONE DELLA NUOVA STAGIONE

IL SET UP E LE VALUTAZIONI INIZIALI

Dall'esame delle condizioni ambientali alla valutazione della profondità della rosa: l'analisi di tutti gli aspetti che influiscono (e possono limitare) il lavoro dell'allenatore.

APPRONTARE IL MODELLO DI GIOCO

Tutto quello che è necessario approfondire ed organizzare relativamente all'impianto di gioco della propria squadra.

LA DIDATTICA NEL PRECAMPIONATO

Approfondire ogni dettaglio delle molteplici proposte didattiche è un passaggio cruciale per delineare un piano efficace: come analizzare tutti i mezzi allenanti che incidono sull'aspetto tecnico, tattico e condizionale.

LA PROGRAMMAZIONE DEL PRECAMPIONATO

Dalla profilazione degli obiettivi alla valutazione di tempi e spazi: le attività che ogni allenatore deve perseguire per dare un ordine e una logica alla pianificazione dei mezzi allenanti, all'interno dei vari cicli di lavoro, che vanno a comporre il precampionato.